Site Logo
venerdì 20 settembre 2019
Cerca nel sito

La cartiera di Albarola

La cartiera di Albarola
Ad Albarola sorgeva un’importante cartiera, fondata dalla famiglia Barattieri. Qui si produceva carta filigranata lavorando la corteccia dei gelsi.
A metà Ottocento la produzione di carta era circa di 2 kg al giorno, produzione che cento anni dopo raggiungeva i 500 kg.
La tradizione delle cartiere in questo territorio è testimoniata dalla presenza di libri in carta filigrana qui prodotta, volumi che oggi sono conservati presso la Biblioteca Civica di Piacenza, come il "Corpus Byzantinae historiae" edito a Venezia nel 1722-23.

Visualizzazioni: 1865
Item available in english
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
powered by Infonet Srl Piacenza