Castello di Carpaneto - La storia

Palazzo Scotti ex Castello di Carpaneto

Non si conosce la data di fondazione di un fortilizio a Carpaneto.
Forse la prima fortezza fu edificata dai Malaspina, che nel 1180 cedettero i loro possedimenti a Carpaneto, e genericamente nella zona compresa fra Chero e Vezzano, alla chiesa di S. Antonino a Piacenza.

Il castello è espressamente citato invece nelle cronache del 1321 (allora apparteneva agli Scotti), in occasione della sua distruzione da parte delle milizie viscontee nell'ottica di abbattimento dei capisaldi del potere guelfo.
La ricostruzione, ad opera di Rolando Scotti, avviene già nel 1370. In poco più di 60 anni il castello passa dagli Scotti ai Del Cario, agli Anguissola, per ritornare agli Scotti.
Nel 1441 Filippo Maria Visconti nomina Alberto Scotti conte di Carpaneto. Questi provvide a fortificare castello e borgo, cingendoli in un unica cerchia di mura a scarpa inframezzate da torri, e fossati.
Nel 1606 il Castello di Carpaneto divenne uno dei capisaldi del Marchesato concesso da Ranuccio I Farnese a Cesare Maria Scotti.
Agli Scotti il Castello rimase fino al 1891, quando fu acquistato da Comune di Carpaneto.
Eliminate le strutture difensive più evidenti con interventi nel corso dei secoli, l'edificio è oggi un Palazzo adibito a sede degli uffici comunali.

  • Enogastonomia
    Enogastonomia
  • Dove Mangiare
    Dove mangiare
  • Natura
    Natura
  • Arte e cultura
    Arte e cultura
  • Dove dormire
  • Un po' di Storia
    Un po' di Storia
  • Tradizioni e curiosità
    Tradizioni e curiosità
Visit Emilia | visit the Italian food valley
Emilia Romagna Turismo – Sito ufficiale di informazione turistica
Iat Val Nure e Val Chero
Tel +39 0523 870997
iat@valnure.info

Viale del Castello,
29020 Grazzano Visconti

Periodo di apertura:
da Marzo a Dicembre

Giorni di apertura:
da Martedì a Sabato
dalle 10.00 alle 13.00
Domenica
dalle 10.00 alle 13.00
dalle 14.00 alle 17.00
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
powered by Infonet Srl Piacenza