Castello di Castione

Non sono noti documenti riguardanti la costruzione del Castello di Castione. La fortezza potrebbe risalire al X secolo, quando pare fossero signori del luogo i Da Rizzolo.
Nel 1647 il castello apparteneva al conte Roberto Benzoni. Alla morte del conte il castello passò alla Camera Ducale che, due anni più tardi, lo concesse, inseme ai feudi di Cassano e Montesanto, alla famiglia Salvatico, che lo mantenne fino al 1866, quando ciò che rimaneva del fortilizio fu venduto ai Silva di Gropparello.
Dell'antico edificio resta l`impontente mastio quadrangolare, rimaneggiato nel XVII e ancora nel XIX secolo.

  • Enogastonomia
    Enogastonomia
  • Dove Mangiare
    Dove mangiare
  • Natura
    Natura
  • Arte e cultura
    Arte e cultura
  • Dove dormire
  • Un po' di Storia
    Un po' di Storia
  • Tradizioni e curiosità
    Tradizioni e curiosità
Visit Emilia | visit the Italian food valley
Emilia Romagna Turismo – Sito ufficiale di informazione turistica
Iat Val Nure e Val Chero
Tel +39 0523 870997
iat@valnure.info

Viale del Castello,
29020 Grazzano Visconti

Periodo di apertura:
da Marzo a Dicembre

Giorni di apertura:
da Martedì a Sabato
dalle 10.00 alle 13.00
Domenica
dalle 10.00 alle 13.00
dalle 14.00 alle 17.00
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
powered by Infonet Srl Piacenza