Site Logo
martedì 26 marzo 2019
Cerca nel sito

La cucina piacentina: crogiuolo di sapori

La cucina piacentina: crogiuolo di sapori
È una cucina di sostanza quella piacentina, che coniuga sapientemente l’eredità della tradizione contadina e di quella più ricercata e opulenta degli ambienti nobiliari ed ecclesiastici.
Ma il suo carattere unico dipende anche dalla particolare collocazione geografica di questa terra di confine, lembo occidentale dell’Emilia posto all’incrocio tra Lombardia, Liguria e Piemonte.




Si inseriscono a pieno titolo nella tradizione emiliana
i primi piatti di pasta fresca e ripiena, come anolini, tortelli, panzerotti e tagliatelle.
Specialità tipicamente piacentina sono poi i pisarèi e fasö, i gustosi gnocchetti preparati con pane raffermo e conditi con un sugo di pomodoro e fagioli borlotti.



Tra i secondi spiccano le ricche pietanze a base di carne, come lo stracotto di manzo, la faraona arrosto, il salame cotto e la selvaggina.
Merita senz’altro un assaggio la picula ‘d caval, una specialità a base di carne trita di cavallo cucinata in umido con pomodoro, cipolle e peperoni, e spesso servita accompagnata alla polenta.


Da non perdere, infine, i salumi tipici, tra cui la coppa, il salame e la pancetta piacentina DOP, e la mariola (presidio Slow food), da gustare insieme alla bortellina o al gnocco fritto.

A fine pasto non possono mancare i dolci. Impossibile resistere a buslàn e buslanêi (ciambella e ciambelline), da gustare preferibilmente inzuppati in un buon bicchiere – ma nelle osterie si usa lo scodellino – di malvasia dolce.

Visualizzazioni: 1389
Item available in english
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
powered by Infonet Srl Piacenza