Villa Zanardi Landi Alberoni a Veano

Veano di Vigolzone

Villa Zanardi Landi Alberoni a Veano
Nel 1577 un ramo degli Zanardi Landi, una delle più antiche e facoltose famiglie nobili piacentine, ricevette la contea di Veano.
Qui venne eretta successivamente l`elegante residenza che nell`Ottocento fu acquistata dai conti Costa, e infine dal Collegio Alberoni, Istituto ecclesiastico destinato alla formazione dei sacerdoti, fondato nella metà del Settecento dal Cardinale Giulio Alberoni, di cui costituisce attualmente la residenza di villeggiatura.

Alla villa si accede dopo aver percorso un lungo viale di tigli e gelsi di quattro chilometri, progettato su di un terrapieno per agevolare l`ingresso delle carrozze.
La villa che sorge in un`invidiabile posizione panoramica venne eretta nel corso del XVIII secolo, e subì ripetuti interventi che ne modificarono l`assetto originario. Il complesso è circondato da un ampio giardino popolato da alberi ad alto fusto sempreverdi progettato da Enrico Boni.
Tra gli ospiti della tenuta risulta anche Maria Luigia d`Austria, duchessa di Parma e Piacenza dal 1814 al 1845.

  • Enogastonomia
    Enogastonomia
  • Dove Mangiare
    Dove mangiare
  • Natura
    Natura
  • Arte e cultura
    Arte e cultura
  • Dove dormire
  • Un po' di Storia
    Un po' di Storia
  • Tradizioni e curiosità
    Tradizioni e curiosità
Visit Emilia | visit the Italian food valley
Emilia Romagna Turismo – Sito ufficiale di informazione turistica
Iat Val Nure e Val Chero
Tel +39 0523 870997
iat@valnure.info

Viale del Castello,
29020 Grazzano Visconti

Periodo di apertura:
da Marzo a Dicembre

Giorni di apertura:
da Martedì a Sabato
dalle 10.00 alle 13.00
Domenica
dalle 10.00 alle 13.00
dalle 14.00 alle 17.00
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
powered by Infonet Srl Piacenza