Le praterie d'altitudine

Le praterie d'altitudine
Le cime di alcune montagne sono caratterizzate dalla presenza di luminosi pascoli.
Queste praterie di altitudine non sono probabilmente naturali, ma più facilmente rappresnetano il risultato di precedenti attività di pascolo e disboscamento.
Infatti, il faggio nel versante settentrionale dell'Appennino dovrebbe arrivare fino ai 1700-1800 metri di altitudine, una quota che comprende tutte le maggiori vette della nostra provincia.
Secoli di sottrazione di terreno al bosco da destinare al pascolo hanno lasciato la loro incancellabile traccia su queste cime. Quando lo sfruttamento a pascolo non è più attuato, il bosco fatica a recuperare i terreni perduti per l'azione del vento e del gelo e per l'impoverimento dei suoli, che in alcuni punti sono sottoposti anche ad intensa erosione.
A quote più elevate sono i mirtilli e i ginepri nani che recuperano terreno. Le giovani piante di faggio iniziano la crescita tra l`erba e i bassi arbusti dei pascoli.
I pascoli secondari che s`incontrano sulle nostre vette possono essere particolarmente ricchi di nutrimento. In queste distese d`erba dominano graminacee (Festuca, Poa ecc.), e leguminose (rifolium).
A causa del notevole sviluppo erbaceo, dovuto alla cessazione delle attività di pascolo, le specie di interesse conservazionistico come la Nigritella nigra difficilmente riescono a svilupparsi.

  • Enogastonomia
    Enogastonomia
  • Dove Mangiare
    Dove mangiare
  • Natura
    Natura
  • Arte e cultura
    Arte e cultura
  • Dove dormire
  • Un po' di Storia
    Un po' di Storia
  • Tradizioni e curiosità
    Tradizioni e curiosità
Visit Emilia | visit the Italian food valley
Emilia Romagna Turismo – Sito ufficiale di informazione turistica
Iat Val Nure e Val Chero
Tel +39 0523 870997
iat@valnure.info

Viale del Castello,
29020 Grazzano Visconti

Periodo di apertura:
da Marzo a Dicembre

Giorni di apertura:
da Martedì a Sabato
dalle 10.00 alle 13.00
Domenica
dalle 10.00 alle 13.00
dalle 14.00 alle 17.00
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
powered by Infonet Srl Piacenza