Ponte dell'Olio

Cosa c'è da vedere

Ponte dell'Olio
Arrivando da Piacenza, appena superato il fiume, ad accoglierci è la storica Chiesa di San Giacomo, edificio medievale che vanta al suo interno un altro importante monumento, l'Organo di Antonio Sangalli.
A fianco della chiesa si trova la bella torre campanaria, settecentesca, e, poco oltre, sulla destra, il palazzo che fu sede del comune, con la Torre dell'Orologio, opera più tarda, realizzata nel XIX secolo.
Di antica origine anche l' Oratorio di San Rocco, mentre le Fornaci costituiscono un importante esempio di archeologia industriale. Poco lontana dal centro Villa San Bono, celebre per aver ospitato Carolina di Brunswick.

  • Enogastonomia
    Enogastonomia
  • Dove Mangiare
    Dove mangiare
  • Natura
    Natura
  • Arte e cultura
    Arte e cultura
  • Dove dormire
  • Un po' di Storia
    Un po' di Storia
  • Tradizioni e curiosità
    Tradizioni e curiosità
Visit Emilia | visit the Italian food valley
Emilia Romagna Turismo – Sito ufficiale di informazione turistica
Iat Val Nure e Val Chero
Tel +39 0523 870997
iat@valnure.info

Viale del Castello,
29020 Grazzano Visconti

Periodo di apertura:
da Marzo a Dicembre

Giorni di apertura:
da Martedì a Sabato
dalle 10.00 alle 13.00
Domenica
dalle 10.00 alle 13.00
dalle 14.00 alle 17.00
© Tutti i diritti sono riservati
IAT Grazzano Visconti Val Nure e Val Chero - telefono: +39.0523.870997 - fax: +39.0523.870997 email: iat@valnure.info
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +
powered by Infonet Srl Piacenza